Wednesday, December 5, 2007

Misteri


Celebriamo i trent'anni dalla prima uscita di un libro che ha fatto epoca: Evidence, di Larry Sultan e Mike Mandel. I due raccolsero per tre anni immagini d'archivio prese da enti governativi, archivi della polizia, corporazioni, centri medici e scientifici, selzionandone poi 59 e pubblicandole in un libro senza nessuna didascalia.
Il risultato è una sequenza misteriosissima che se da un lato intriga come se si sbirciasse in un fascicolo top-secret, dall'altro è anche una riflessione potente su cosa puà essere la visione fotografica privata di una contestualizzazione e di un retroterra che illustri e giustifichi le cose che si vedono.
In poche parole, fantasia sfrenata.
Qui un'altra descrizione e immagini del layout del libro nella nuova edizione, arricchita di altre immagini.
Qui e qui immagini e informazioni sulle rispettive carriere dei due.

1 comment:

Francesco said...

Tutte le volte che guardo "Evidence" ho sempre la medesima senzazione di uscire felice da un cinema senza ricordare bene la trama del film e senza ricordare dove ho parcheggiato la macchina....
grazie per il post (e per il blog)